Ultimaker PVA Removal Station accanto a parti stampate in 3D

Ultimaker PVA Removal Station

Post-produzione semplice. Parti più rapide

Semplifica e velocizza la stampa di design complessi. Ultimaker PVA Removal Station dissolve in modo rapido ed efficace il materiale di supporto, mantenendo al minimo il tempo dell'operatore e aumentando così la produttività.

La prototipazione rapida diventa ancora più rapida. E più semplice

Dissolve il PVA con una velocità fino a 4 volte superiore¹

Meno tempo operatore per la post-produzione¹

Usa con PVA Ultimaker o di terze parti

È sufficiente aggiungere acqua. Niente agenti chimici, niente caos

PVA Removal Station con stampa 3D all'interno

Rimuovi il PVA con una velocità fino a 4 volte superiore

Riduci il tempo di post-produzione

Circolando ad alta velocità, l'acqua, azionata da un rotore magnetico, rimuove il PVA fino a quattro volte più rapidamente rispetto all'acqua non in movimento, persino dalle cavità più difficili da raggiungere. In tal modo, la post-produzione sarà più rapida e le parti saranno pronte il prima possibile.

Funzionamento della PVA Removal Station

Sforzo ridotto, maggiore produttività

Riduci il tempo dell'operatore fino all'80%¹

Ultimaker PVA Removal Station richiede solo pochi minuti del tempo operatore per la stampa, con esigenze di manutenzione minime. È sufficiente premere il pulsante di avvio, lasciar lavorare lo strumento e ritirare la stampa una volta pronta.

Caratteristiche principali

    Specifiche tecniche

    Volume contenitore

    13,7 litri (3,6 galloni statunitensi)

    Dimensione massima parte

    200 x 230 x 165 mm
    (7,8 x 9 x 6,4 pollici)

    Materiali supportati

    Ottimizzato per: PLA e PVA 
    Indicato anche per: PETG, Tough PLA, Nylon o CPE in combinazione con PVA 
    (supporta anche materiali di terze parti equivalenti) 

    Solventi supportati

    Acqua

    Velocità del rotore

    225 giri/min (normale)
    100 giri/min (bassa)

    Suono operativo

    < 50 dBA 

    Flusso di lavoro dalla progettazione alla stampa semplificato

    Uso della PVA Removal Station in 3 semplici passaggi

    Docking system PVA Removal Station

    Riempi

    Riempi il contenitore con acqua di rubinetto, posizionalo nuovamente sulla docking station e sistema al suo interno la stampa 3D.

    Trova un rivenditore vicino a te

    Disponibilità globale: estate 2022

        Ultimaker S5 Pro Bundle more than just a 3D printer

        Trasforma la tua attività

        Con la piattaforma di stampa 3D Ultimaker

        Le stampanti 3D Ultimaker ti offrono l'accesso all'intero ecosistema Ultimaker, inclusi:

        • Ultimaker Essentials (registrazione illimitata al software aziendale)

        • Ultimaker Cura (compatibilità completa con le impostazioni e il monitoraggio)

        • Ultimaker Digital Factory (gestione e stampa da remoto)

        • Ultimaker 3D Printing Academy (moduli e-learning)

        • Una rete globale di partner di servizi (installazione e formazione)

        ¹ Rispetto alla dissoluzione del PVA in acqua non in movimento e in un contenitore improvvisato
        ² I tempi possono essere diversi e aumentare questo intervallo, a seconda delle dimensioni e della densità della struttura di supporto
        ³ Il PVA è un materiale biodegradabile. Nella maggior parte dei casi, l'acqua può essere smaltita attraverso lo scarico, purché la rete di distribuzione delle acque reflue sia collegata ad un impianto per la depurazione degli scarichi. Ti consigliamo di controllare le normative locali per maggiori indicazioni